Strategie di trading online intraday

XT_World_Trade_300x250_IT

Lo stile di trading intraday si adatta perfettamente alle opzioni binarie ma non solo. Può essere utilizzato efficacemente anche con altri strumenti finanziari.

Generalmente, per la loro natura, le opzioni binarie hanno brevi scadenza o addirittura scadenze davvero esigue che possono consentirci di ottenere profitto anche in pochissimi minuti. Avere delle strategie di trading intraday efficaci può consentirci di poter sfruttare con profitto le opzioni binarie.

Intraday vuol dire che le operazione si aprono e si chiudono nello stesso giorno. Il trader, per non incorrere in inutili rischi, non lascia mai posizioni aperte nel corso della notte, ma opera soltanto nelle 12-15 ore giornaliere. Generalmente chi vuole operare sul mercato mediante le opzioni binarie lascia aperte le proprie posizioni con scadenze prefissate che vanno da 60 secondi a 15 minuti, oppure fino ad un’ora, tre ore, ect. Le operazioni intraday non eccedono mai le 24 ore giornaliere.

Si potrà aprire e chiudere un’operazione più volte nello stessa giornata di mercato, cercando di ottenere anche un profitto minimo in ogni singola operazione. E’ fisiologico che alcune operazioni chiuderanno in perdita, ma ciò che è davvero fondamentale è che il bilancio finale di una giornata di trading sia sempre in positivo. Sarà fondamentale analizzare il timeframe dei grafici facendo si che non venga mai impostato per periodi lunghi ma solo per frazioni di tempo determinate: 1 minuto, 5 minuti, un quarto d’ora o un’ora. Per fare trading intraday in modo proficuo vanno seguite alcune regole basilari che non vanno mai disattese per evitare di incappare in perdite importanti.

Per prima regola occorre seguire tutti i passaggi o le tendenze nella primissima parte delle sedute giornaliere con riferimento al mercato che interessa maggiormente. E’ fondamentale saper utilizzare alla perfezione la tecnica dello stop loss per porre un freno alle perdite qualora il mercato dovesse andare nella direzione opposta a quella desiderata. Il bravo trader mantiene sempre aperta la posizione fino a che non si raggiunge un indebolimento del mercato.

In tal caso sarà necessario chiudere rapidamente la posizione aperta per chiudere in profitto ed evitare di depauperare il guadagno. Un’altra cosa fondamentale sarà il corretto uso degli indicatori, che rappresentano un strumento importante per analizzare approfonditamente l’andamento del mercato. Queste sono alcune regole fondamentali che il trader dovrà ossequiosamente rispettare onde evitare che le perdite superino le vincite, non dimenticando mai che una posizione chiusa in perdita può essere uno strumento fondamentale per recuperare nel breve volgere di pochissimo tempo, seguendo il trend di mercato.