Liquidità degli assets nel trading online

XT_World_Trade_300x250_IT

asset tradingDel trading online, un genere investimento tra i più diffusi negli ultimi anni, va considerato l’aspetto della liquidità, valutazione che molti fanno per paragonare questo sistema con l’acquisto di azioni e obbligazioni e altre tipologie di speculazione.

Il valore di questo aspetto è molto più elevato di quanto si pensi generalmente, perché una delle qualità più apprezzate delle opzioni binarie (e in parte dei contratti per differenza) è la breve durata che si può stabilire per ciascun acquisto di assets.

E la conseguenza immediata, che si può comprendere senza troppe difficoltà, è il breve tempo in cui si può arrivare al guadagno di denaro reale e al relativo prelievo dei nostri incassi, subito disponibili a meno di casi specifici definiti dal contratto.

Collegandoci a quanto appena detto, chiariamo il punto dei bonus offerti dai broker di trading online. Ricevendo centinaia di euro gratuitamente, come è logico aspettarsi questo denaro non sarà immediatamente prelevabile, ma in genere ad esso verranno applicate delle limitazioni relativamente ai vostri investimenti per quell’importo. Ad esempio, tanti servizi scelgono di rendere il bonus prelevabile soltanto a seguito di investimenti pari o superiori a dieci o quindici volte l’importo della promozione stessa.

Tutto ciò, ovviamente, è più che legittimo ma ciò non toglie che il trader deve tenere conto di questo in fase di scelta del broker. Una scelta che, per chi fa trading online sul serio, è tutt’altro che banale e scontata.

Nel complesso, quindi, possiamo dire che la liquidità degli asset ricopre un ruolo molto importante così come la scelta del broker. Il tutto deve rientrare nella propria metodologia di fare trading, perchè da questo può dipendere la sorta e il futuro della propria attività.