Strategie Forex, Bande di Bollinger per scovare periodi di alta volatilità

XT_World_Trade_300x250_IT

bande di bollingerQuella delle Bande di Bollinger è una tra le strategie più indicate per fare trading online sul Forex in modo ragionato, applicabile ovviamente non solo in questo campo (anche altri tipi di CFD e opzioni binarie la prendono spesso come riferimento), che tuttavia rimane l’ideale per una corretta applicazione del metodo di investimento di cui vi stiamo parlando.

Ideata dall’analista John Bollinger, si tratta di una colonna portante dei contratti per differenza valutari, che viene ormai utilizzata ovunque, almeno dai broker online in possesso di piattaforme sufficientemente evolute.

Essa pone al centro dell’attenzione la volatilità, essendo principalmente nota come un indice affidabile del momento più opportuno per prendere una posizione sul mercato e puntare sul top della redditività.

Un tasso di cambio è esposto continuamente a fluttuazioni, dovute ad innumerevoli fattori, perciò trattare il Forex con l’indicatore preciso delle Bande di Bollinger non fatica a rivelarsi la scelta vincente. L’utilizzo corretto si ha quando, a seguito di un’informazione (notizia dal mondo dell’economia), si controlla il grafico e si nota una notevole lontananza tra le bande: ciò significa che il mercato si trova in un periodo di elevata volatilità e che le porte verso alti margini di profitto sono più aperte del solito.

Ovviamente qualsiasi investimento su un mercato difficile come quello delle valute deve essere ben ponderato e deve rientrare in una precisa logica. Per questo consigliamo sempre di mettere a punto una precisa strategia che tenga conto, tra l’altro, delle proprie caratteristiche di trader e degli obiettivi che si vuole raggiungere.